lunedì 2 settembre 2013

Collaborazione Yogolife

Ciao a tutti oggi voglio parlarvi dei prodotti Yogolife.


Con y e il tuo latte preferito prepari il migliore yogurt in casa: fresco, naturale, salutare, buono, semplice da preparare e... tuo!
E' ottimo con il latte vaccino, latte di soia, capra, delattosato...

Y è attualmente proposto in 2 gusti, naturale e alla vaniglia, all'insegna del "clean label".
L'etichetta di Y preparato naturale recita: fermenti lattici e zucchero. Tutto qui. Niente conservanti, coloranti, stabilizzanti, niente OGM...
Anche il preparato vaniglia contiene ingredienti assolutamente naturali, tra cui anche il famoso estratto di vaniglia del Madagascar.

Come si prepara?
Con 3-4 semplici passi e in pochi minuti (perchè il resto lo fa la yogurtiera), crei uno yogurt speciale.

Ecco come fare...

La tua scelta inizia dal tipo di latte che preferisci: fresco o a lunga conservazione (UHT); intero, parzialmente scremato o scremato; 'normale' o biologico; vaccino o di soia, capra o delattosato.... Comunque, per tutti vale la stessa procedura.

A - Per il latte UHT:

1. VERSA IL CONTENUTO DELLA BUSTINA IN MEZZO BICCHIERE DI LATTE (a temperatura ambiente) E MESCOLA FINO ALLO SCIOGLIMENTO DEL PREPARATO. Per la vaniglia e fragola ci vuole un pò più di pazienza (ti puoi aiutare anche con un frustino).

2. VERSA IL PREPARATO SCIOLTO NEL RESTO DEL LATTE
 E MESCOLA DELICATAMENTE PER UNA SUA REGOLARE DISTRIBUZIONE.

3. VERSA IL LATTE NELLA YOGURTIERA, E SEGUI LE PROCEDURE E LE ISTRUZIONI DEL PRODUTTORE.

4. DOPO 8-10 ORE IL PRODOTTO E' PRONTO: Ha la viscosità di un "budino" - è il cosiddetto coagulo. Se vuoi uno yogurt compatto, riponilo tale e quale nel frigo.
Se, invece, ne desideri uno cremoso, il prodotto va 'lisciato': con un colino o, semplicemente, con una forchetta anche appena prima di consumarlo. Più lo "lisci", più lo yogurt sarà "da bere".

SI CONSIGLIA DI CONSUMARE LO Y YOGURT FATTO IN CASA DOPO UN RAFFREDDAMENTO DI ALCUNE ORE, ANCORA MEGLIO DOPO UNA NOTTE IN FRIGO.

B - Per il latte fresco pastorizzato sono necessarie alcune semplici operazioni di preparazione:

a) PORTA IL LATTE AD EBOLLIZIONE (mescolando di tanto in tanto per evitare la formazione della pellicola sulla superficie)

b) RAFFREDDALO FINO ALLA TEMPERATURA NON SUPERIORE AI 45° (controllando con un termometro, altrimenti fai passare circa 60 minuti dall'ebollizione, per essere certa che il latte non sia troppo caldo).

c) SEGUI LA PROCEDURA INDICATA AL PUNTO A (cioè per il latte UHT). Tutto il processo sarà più veloce per la temperatura di partenza più alta di quella ambientale.

Alcune "dritte":

1. Ricordati di TENERE LE BUSTINE IN FRIGO!

2. Per le prime volte, suggeriamo comunque di preparare il tuo yogurt casalingo con un latte UHT, per conoscere gradualmente la filosofia del prodotto. Il latte UHT è più standardizzato e regolare rispetto a quello fresco.

3. Raccomandiamo la massima igiene per la yogurtiera e le attrezzature utilizzate per la creazione dello yogurt in casa.

4. Non aprire la yogurtiera durante la fermentazione ed evita di esporla a vibrazioni.

5. La consistenza e il gusto dello yogurt dipendono dal latte e dal tempo di fermentazione: lo yogurt con il latte intero è più "corposo", è raggiunge la viscosità desiderata più velocemente rispetto allo yogurt di latte parzialmente scremato; più lunga è la fermentazione, più acido e denso sarà il tuo yogurt.

Consigliamo pertanto di provare la prima volta il tipo di latte che preferisci e un orario prestabilito (per esempio, il latte intero e 8 ore). Dal risultato che otterrai e dai tuoi gusti, dipenderà come ti regolerai tutte le prossime volte: allungando il processo si ottiene un prodotto più acido e più denso. E, viceversa, of course.

6. Il siero ai bordi o nella struttura del coagulo è assolutamente normale, e indica che lo yogurt è maturo. Puoi, se vuoi, eliminarlo, oppure, ancora meglio, mescolarlo e utilizzarlo come parte molto salutare del tuo yogurt.

7. Se, per caso, il processo di fermentazione dovesse continuare per altre 4-5 ore, il prodotto sarà comunque buono (forse un pò più acido e denso del solito!).

8. A chi piace lo yogurt dolce, può aggiungere qualsiasi tipo di zucchero o dolcificante: durante la preparazione del latte, oppure una volta preparato lo yogurt, ma anche appena prima della consumazione.

9. Il tuo yogurt fatto con il latte UHT sarò buonissimo per almeno 10 giorni, se conservato in modo adeguato; quello con il latte fresco dovrebbe essere consumato entro 4-5 giorni dalla produzione.

La prima volta che fai lo yogurt casalingo è sempre importante; per questo ti raccomandiamo di seguire attentamente le istruzioni. Dalla terza in poi, basteranno pochi minuti per preparare il prodotto, aggiungendo magari già un tuo "tocco personale" allo yogurt fai da te.

Ecco ciò che l'azienda Yogolife mi ha gentilmente regalato:


Ecco gli Yogurt che ho preparato grazie alle bustine Yogolife:

Yogurt preparato con una bustina Yogolife Naturale

Yogurt alla Vaniglia preparato con una bustina Yogolife alla Vaniglia

Per visitare il sito internet di Yogolife clicca questo link: http://www.yogolife.it/
Per visitare la pagina Facebook di Yogolife clicca questo link: https://www.facebook.com/yogolife?fref=ts

Grazie per aver letto questo post e al prossimo.

65 commenti:

  1. Complimenti per la collaborazione :)

    RispondiElimina
  2. Molto interessante!!! Complimenti davvero per questa tua collaborazione, andrò sicuramente a fare un giretto sul sito :)

    RispondiElimina
  3. interessante..sembra davvero buono e farlo da sè da un tocco in più..vado a visitare il loro sito..grazie di avermelo fatto conoscere

    RispondiElimina
  4. interessante non conoscevo quest'azienda..grazie

    RispondiElimina
  5. peccato che non ho la yogurtiera!!!! bel post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, si può usare tranquillamente il thermos ti lascio il link con le istruzioni: http://www.yogolife.it/Articoli/Community/yogurt-nel-thermos-con-y-e-sempre-un-successo.html Grazie per il commento.

      Elimina
  6. Adoro yogolife!! pensavo fosse difficile fare lo yogurt in casa, non immaginavo nemmeno chee si potesse fare cosi semplicemente, soprattutto perchè io adoro fare tutto in casa, e "Y" inoltre è molto genuino.
    Grazie mille per le info che mi hai dato!!

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo nemmeno io questa azienda...pero' mica male questo kit yogurt io lo facevo in casa tipo 15 anni fa...in maniera molto diversa con i classici "bachini" fermenti lattivi...

    RispondiElimina
  8. Non ho mai fatto lo yougurt in casa ma questi che hai preparato tu sembra buonissimo, grazie delle info!

    RispondiElimina
  9. è veramente molto interessante questo post :)

    RispondiElimina
  10. amo lo yogurt...ma l'ho sempre comprato, grazie alle tue informazioni..da oggi lo farò direttamente a casa con questi splendidi prodotti!!!

    RispondiElimina
  11. Sembra molto facile fare lo yoghurt così...nemmeno io ho la yogurtiera, ma se è sufficiente un thermos, mi viene voglia di provare!

    RispondiElimina
  12. sembra facilissimo, io adoro lo yogurt ^_^

    RispondiElimina
  13. Preparo lo yogurt ogni giorno e lo faccio alla vecchia maniera (su consiglio delle nonne)...non conoscevo assolutamente questo metodo e lo trovo molto interessante,grazie quindi per le informazioni!

    RispondiElimina
  14. In casa mangiamo molto yogurt sopratutto mia figlia, ma non ho mai pensato di farlo da me, grazie a questa tua presentazione, mi è venuta voglia di provare

    RispondiElimina
  15. che bello ! io adoro lo yogurt ,finalmente si può fare a casa! visito il sito .

    RispondiElimina
  16. Deve essere comodo fare lo yogurt in casa con il latte preferito, le tue indicazioni sono molto dettagliate, proverò a prepararlo anch'io, grazie del post

    RispondiElimina
  17. Ne avevo già sentito parlare. Deve essere buonissimo! Ciao!

    RispondiElimina
  18. Adoro lo yogurt, ma non ho mai provato questo preparato per farlo in casa, mi hai incuriosito, grazie per le info.

    RispondiElimina
  19. uno yogurt facile da preparare e sicuramente di ottimo gusto, devo assolutamente acquistarli!!!

    RispondiElimina
  20. bellissima collaborazione, preparare lo yogurt in casa e fantastico e garanzia di un ottimo prodotto!!!!

    RispondiElimina
  21. buonissimi...complimenti per la collaborazione

    RispondiElimina
  22. Ciao,eccomi qui...
    Ho appreso dell'esistenza di YogoLife grazie al post di un'altra ragazza e sono andata sul loro sito e noto che hanno poca varietà di gusti e sono un pò costosi,ma sicuramente genuini e buonissimi.
    Complimenti per il tuo blog coloratissimo e accattivante e grazie al TrovaBlog per averti conosciuta,Claudia

    RispondiElimina
  23. Ottimo io lo preparo 2volte a settimana e lo trovo buonissimo

    RispondiElimina
  24. che buonooooo.....lo yogurt fatto in casa!!!!Ma che bella novità questo prodotto....lo vosglioooooo :D ottima recensione
    http://valentinaclothedanew.blogspot.it

    RispondiElimina
  25. La mia yogurtiera è sempre in funzione! :o)
    Complimenti per la bella collaborazione e buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  26. Non conoscevo questo yogurt... il procedimento mi sembra un po' complesso ma fattibile!

    RispondiElimina
  27. Bello il blog:) cmq interessante molto il post :)

    RispondiElimina
  28. I Loved your blog! You can count on seeing me back here again (and often)!

    Oh, I just started following you by the way on GFC! Hope you come by my blog sometime too! Would love to know what you think about it, and maybe follow me back if you like it? We can follow each other everywhere :D

    I'm copying my links here for you, so you can just click on them <3:
    Instant Milk link
    Facebook page link
    Bloglovin link
    Instagram link

    xx

    RispondiElimina
  29. Wow bellissima idea e bellissima spiegazione. Io adoro lo yogurt fatto in casa molto più sano e genuino magari accompagnato con dei frutti di bosco freschissimi. Complimenti e grazie mille delle dritte

    RispondiElimina
  30. mi piacerebbe provare a farlo in casa, prima o poi mi cimenterò, grazie per il post molto utile

    RispondiElimina
  31. sarà sicuramente ottimo e delizioso questo yogurt fatto in casa!

    RispondiElimina
  32. Pensavo fosse difficile preparare da se lo yogurt mentre scopro grazie a questo tuo post quanto sia semplice e pratico, considerata la quantità che consuma mio marito ogni mattina sarebbe un bel risparmio, vado a vedere il sito di Yogolife

    RispondiElimina
  33. io consumo quantità di yogurt da far campare 7 aziende. Grazie per avermelo fatto conoscere!

    RispondiElimina
  34. bello! non ho mai provato a fare lo yogurt in casa, sembra facile però!

    RispondiElimina
  35. Molto interessante questo prodotto! Devo provarlo!

    RispondiElimina
  36. anche io uso gli stessi fermenti per fare lo yogurt, li trovo attimi e facili da usare

    RispondiElimina
  37. immagino sia buonissimo lo yogurt fatto in casa prima o poi voglio comprarmi la yogurtiera e provare i loro prodotti ^_^

    RispondiElimina
  38. Lo yogurt fatto in casa è sempre il migliore!

    RispondiElimina
  39. mi piacerebbe assaggiare questo prodotto, ma non ho la yogurtiera e quindi diventa un problema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :D, puoi usare anche il thermos, ti lascio il link con le istruzioni. http://www.yogolife.it/Articoli/Community/yogurt-nel-thermos-con-y-e-sempre-un-successo.html Grazie per il commento.

      Elimina
  40. Non ho mai fatto lo yogurt in cas, sono un po' pigra ma posso sempre provarci!

    RispondiElimina
  41. Non ho mai fatto yogurt in casa, ma, avendo un bambino piccolo, mi sa che dovrò iniziare! Grazie delle utili info :-)

    RispondiElimina
  42. buonissimo lo yogurt fatto in casa, sara' anche piu' sano oltre che piu' gustoso!

    RispondiElimina
  43. Adoro lo Yogurt, sarebbe davvero interessante riuscire a farlo in casa!! :)

    RispondiElimina
  44. E' l'idea che cercavo. adoro lo yogurt!

    RispondiElimina
  45. ho sempre avuto il desiderio di preparare lo yogurt in casa ,peccato non avere la yogurtiera .. i tuoi sembrano golosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :D per preparare lo yogurt con Yogolife puoi utilizzare anche il thermos, ti lascio il link con le istruzioni: http://www.yogolife.it/Articoli/Community/yogurt-nel-thermos-con-y-e-sempre-un-successo.html Grazie per il commento.

      Elimina
  46. dovrò sicuramente provarli per i miei bambini

    RispondiElimina
  47. Yougrt sempre pronto al momento giusto e quando serve! ottima pensata! ciao

    RispondiElimina
  48. che spettacolo potersi fare in casa gli yogurt! :) voglio assolutamente provare anche io!!

    RispondiElimina
  49. Lo yogurt fatto in casa è sempre il migliore e più genuino..io lo faccio da sempre ma voglio provare questa base!!

    RispondiElimina
  50. Che novità! molto interessanti queste bustine per fare lo yougurt a casa ,da provare sicuramente ,grazie della dritta.

    RispondiElimina
  51. l'ho usato anche io, che d anni preparo lo yogurt in casa, e devo dire che é stata una grande novità, non mi era mai venuto cosi' buono, l'ho personalizzato a mio gusto con il caffé e l'ho usato anche per preparare torte

    RispondiElimina
  52. Adoro lo Yogurt e non credevo esistesse un modo così semplice per poterlo fare a casa!Altro che tutti quegli aggeggi elettronici!Grazie la dritta!

    RispondiElimina
  53. Complimenti per la collaborazione, devo provare a preparare lo yogourt in questo modo

    RispondiElimina
  54. Interessante questa novità... devo provarlo assolutamente! :D :D

    RispondiElimina
  55. non conoscevo questi preparati , grazie per la informazioni sembrano ottimi , noi in famiglia siamo grandi consumatori di yogurt e fanno al caso nostro.

    RispondiElimina
  56. Complimenti per il blog, e poi anche io faccio lo yogurt in casa, non conoscevo questa linea, grazie per informazione

    RispondiElimina
  57. Non sapevo fosse così semplice fare lo yogurt in casa!

    RispondiElimina